Hottest TV Celebs (04-06-20)

View this post on Instagram

I love stilettos #stayhome

A post shared by @ violetamoroianu on

View this post on Instagram

黒と白

A post shared by Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) on

View this post on Instagram

"Sii forte che nessuno ti sconfigga, nobile che nessuno ti umili, e te stesso che nessuno ti dimentichi.”(Paulo Coelho) In questo periodo, il motto più adeguato è il primo: "Sii forte che nessuno ti sconfigga".E il modo migliore, e anche l'unico per chi non è impegnato in prima linea, come gli operatori sanitari,per essere più forti è quello di rimanere a casa, di essere forti abbastanza e pazientare…d'altro canto ci chiedono di stare a casa, sdraiati sul divano a guardare la tv, a leggere un libro…ci chiedono di stare a casa facendo foto (come ne sto facendo io),ci chiedono di stare a casa magari a preparare pizze o torte, o a leggere (pensate che io ho finito quasi tutti i libri che ho a casa e ne ho parecchi di libri che non aveva ancora letto, ma mi inventerò qualcos'altro), a scrivere (io per esempio ho incrementato le ore destinate alla scrittura di un romanzo), a giocare con i nostri figli, a giocare da soli.E se siamo annoiati inventiamoci qualcosa da fare, noi italiani dovremmo essere bravi nella creatività, nell'estro.E pensiamo a coloro che stanno dando la vita per noi. E STIAMO A CASA!!! MILANO È INGUARDABILE IN QUESTI GIORNI…MA DOVE CAVOLO VANNO TUTTI, PERALTRO SENZA MASCHERINA!!! (persone in bici a farsi una passeggiata, gente che continua a fare running, padri e figli che giocano a calcio nei parchi)…E A MILANO CITTÀ, GUARDA CASO, sono aumentati i positivi al virus. Certo è che, se da un lato il governatore della Lombardia, Fontana, ha vietato che si possa uscire senza mascherina,dall'altro, il Capo della Protezione Civile,Borrelli, ha detto che è sufficiente che le persone stiano ad un metro di distanza,senza dover necessariamente indossare la mascherina. Questi messaggi sbagliati non fanno bene, nella maniera più assoluta!!!Poi è chiaro che ognuno deve essere autoresponsabile e rispettare le normative da poco emanate dal Governo in tema di coronavirus. Resta il fatto che la comunicazione che arriva dalla Protezione Civile è assolutamente sbagliata:non c'è stata una netta diminuzione dei contagi,ma si sono solo avvertiti dei piccoli rallentamenti. Non facciamo gli stupidi, cerchiamo di essere responsabili per il bene di tutti!❤

A post shared by Marica Longini (@longinimarica11) on

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *